Inaugurata alla presenza di Paolo Cevoli di Zelig la nuova sede di Winpalace a Trieste
di Massimo Premuda

Gioco e divertimento sono stati i protagonisti assoluti della cerimonia ufficiale d’apertura del casinò elettronico di ultima generazione Winpalace, inaugurata ieri sera alla presenza di un migliaio di persone in via Giulia 3. VIP, giornalisti e giocatori hanno festeggiato insieme la serata durante la quale sono stati distribuiti ricchi premi alla presenza del comico di Zelig Paolo Cevoli.
Winpalace, il nuovo casinò elettronico ha inaugurato ufficialmente la sua terza sede, dopo Alghero e Olbia, nei locali ristrutturati di quella che fu l’ex sede di Equitalia, in via Giulia nel centro storico di Trieste. Le due sale (una anche per fumatori) si estendono su una superficie di circa 400 metri quadrati all’interno delle quali sono installate 45 macchine (destinate ad aumentare sino a 70) tra New Slot e VLT di ultima generazione, con jackpot in grado di arrivare sino a 500.000 euro.
Il progetto Winpalace nasce da un’idea di Zest Gaming Spa, azienda leader a livello internazionale per la produzione di macchine da gioco. Si tratta di spazi di nuova concezione ideati allo scopo di attrarre un pubblico non dedito esclusivamente al piacere del gioco ma anche desideroso di trascorrere una serata in un ambiente piacevole dove sorseggiare un cocktail o assistere ad un incontro sportivo su grande schermo assieme ad amici.
“Nel nostro paese - dichiara il Presidente di Zest Gaming Spa Luca Frigerio - l’attuale legislazione non permette l’apertura di nuovi casinò. Assistiamo quindi ad un fiorire di nuove sale, alle quali sono assegnate le 57.000 licenze VLT. Winpalace si differenzia da questi spazi perché intende offrire una reale esperienza di gioco nell’atmosfera di un vero casinò. La nostra si configura come una struttura fortemente innovativa - continua Frigerio - che a partire dal design e dall’organizzazione delle sale vuole ricreare un ambiente accogliente allo scopo di garantire una piacevole permanenza al giocatore”.

Dopo il taglio del nastro, l’inaugurazione è stata animata sino a notte tarda dalla presenza del comico di Zelig Paolo Cevoli, che ha intrattenuto gli ospiti presenti in sala illustrando in maniera scherzosa e divertente il funzionamento delle Slot e VLT. Durante la serata inoltre sono stati distribuiti bonus che il pubblico ha trasformato in opportunità di gioco e vincita alle macchine da gioco, guadagnando ricchi premi.
“Sono estremamente soddisfatto - dichiara il Presidente di Zest Gaming Spa Luca Frigerio - dell’affluenza di pubblico alla serata d’inaugurazione di ieri sera. La possiamo considerare come una sorta di anticipazione dei numerosi eventi speciali che organizzeremo in futuro pensando soprattutto ai clienti abituali di Winpalace. Uno degli elementi che ci distinguerà dalla concorrenza - conclude Frigerio - sarà proprio l’elevato livello di personalizzazione dei servizi offerti”.

Lascia una risposta